Tudor Replica Orologi

Serie Di Orologi Rolex Replica | Serie Di Tudor Replica Orologi In Vendita Online


Nel mondo degli orologi di oggi nuovo, usato e vintage un modello è sicuro di ottenere impulsi che corrono come nessun altro. Qualunque sia il suo riferimento dai Newman agli Zenith – il Daytona è il modello Rolex Replica Orologi più ambito, più ambito e di maggior successo commerciale in circolazione.

Se trascorri del tempo su Instagram o frequenti i blog di orologi, ti sarai senza dubbio imbattuto nella discussione secondo cui il Rolex Daytona è diventato un marchio all'interno di un marchio. Ci sono i collezionisti Rolex, e poi ci sono i collezionisti Daytona. Guidato dagli italiani, il Daytona è diventato un gioco di potere come nessun altro orologio è mai riuscito a fare. A dimostrazione di ciò, il mercato è ancora scosso dal risultato esplosivo dello scorso ottobre di "Newman" s Newman" diventando l'orologio da polso più costoso mai venduto.

Anche se il Daytona nei suoi vari gusti continua a segnare nuovi traguardi di prezzo - MK1 Oyster Paul Newman Daytona, Oyster Sotto Newman, pezzi unici e svelte referenze 62xx in cristallo di plastica con le loro intramontabili casse da 36 mm e sottili anse da 19 mm questo articolo è dedicato all'altro ramo della famiglia, il leggendario 165xx con motore Zenith.

Il primo cronografo a carica automatica di Rolex è lo Zenith 165xx. I cosiddetti Zenith Daytona sono stati a lungo di grande interesse per i collezionisti e sono aumentati vertiginosamente di valore quando l'ultima versione del Daytona in acciaio è stata rilasciata a Baselworld 2016. È un modello interessante con gli orologi Rolex – man mano che vengono rilasciate nuove iterazioni di modelli, le versioni precedenti si apprezzano costantemente. Il valore degli orologi della serie 165xx è quasi raddoppiato negli ultimi due o tre anni.

La storia inizia nel 1988 a Baselworld, quando Rolex ha presentato la nuova incarnazione e la riprogettazione più significativa del suo orologio sportivo di punta, il Daytona automatico. Il Daytona 16520 ha annunciato l'introduzione di una nuova cassa da 40 mm e di un vetro zaffiro. I precedenti 62xx Daytona avevano tutti cristalli in plexi e quindi l'introduzione dei robusti cristalli di zaffiro sulla nuova cassa ha fatto sì che Rolex fosse in grado di garantire gli orologi fino a una profondità di 100 m (330 piedi). Questo è stato il primo cronografo a carica automatica di Rolex, il che è interessante in quanto lo sfacciato fratello minore Tudor aveva un cronografo automatico. il Grande Blocco nella sua formazione dal 1976.

Mentre il Tudor Replica Orologi Big Block presentava un calibro base Valjoux modificato, il nuovo Daytona di Rolex era animato da un movimento Zenith El Primero pesantemente modificato, il Calibre 400, che ha costituito la base per il nuovo movimento Rolex 4030. A causa dei suoi standard molto rigorosi, Rolex ha apportato oltre 200 modifiche al calibro di base. Il movimento aveva una riserva di carica di 52 ore e presentava 31 gioielli, una spirale Breguet libera e, soprattutto, il rotore automatico. Questo movimento ha servito bene Rolex per 12 anni fino a quando, nel 2000, Rolex ha lanciato il suo movimento interno, il Calibro 4130, che ha alimentato la linea di orologi 1165xx del nuovo millennio di nuova generazione.